Rischio biologico

HomeSicurezza sul LavoroRischio biologico
La sicurezza aziendale è un obbligatorio ai sensi del D.lgs 81/08 e s.m.i.
Offriamo consulenza per la tua società analizzando i fattori di rischio presenti sul luogo di lavoro.

Cosa si intende per rischio biologico?

Il d.lgs. 81/2008 fornisce gli strumenti per la valutazione del rischio biologico e presenta le direttive per la tutela della salute e per la sicurezza dei lavoratori esposti.

Tale tipologia di rischio è presente in molti settori lavorativi, sia in attività che possono comportare uso deliberato degli agenti biologici che esposizione potenziale, ed è generalmente poco conosciuto e molto spesso sottostimato.

Le patologie causate da agenti biologici sono inquadrate come malattie-infortunio sulla base dell’assimilazione del concetto di causa virulenta a quello di causa violenta.

Il documento, utile a quanti operano nel campo della salute e sicurezza e agli stessi lavoratori, analizza i principali aspetti e problemi legati alla presenza di agenti biologici.

In particolare, fornisce indicazioni su:

  • classificazione degli agenti biologici
  • modalità di esposizione
  • obblighi normativi
  • specifiche misure di prevenzione e protezione

Per maggiori informazioni contattaci


    Consenso al trattamento dei dati per finalità di marketing come indicato nel relativo paragrafo dell'informativa privacy):
    AcconsentoNon acconsento