Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

CORSO AGGIORNAMENTO RUSPINO – Rif. Piano Formativo FonARCom DLA 9400-0012

Giugno 23 | 2:30 pm - 6:30 pm

Il corso intende favorire la sicurezza di chi opera con le macchine per il movimento terra, terne, attraverso l’informazione, la formazione e l’addestramento dei lavoratori addetti. Una parte del programma formativo sarà specificatamente dedicata all’addestramento pratico alla movimentazione terra, come previsto dal Testo Unico sulla Sicurezza nei Luoghi di Lavoro (art. 73 del D.Lgs. 81/08).

Prevital Group può erogare questo tipo di formazione, all’interno del proprio organico sono presenti docenti con pluriennale esperienza personale nel mondo della sicurezza sul lavoro, formazione e utilizzo attrezzature.

Consulta il nostro calendario o contattataci per conoscere le prossime date disponibili

Formazione attrezzature
Formazione attrezzature

CONTENUTI DEL CORSO 

MODULO GIURIDICO – NORMATIVA (1 ORA)

Presentazione del corso. Cenni di normativa generale in materia di igiene e sicurezza del lavoro con particolare riferimento alle disposizioni di legge in materia di uso delle attrezzature di lavoro semoventi con operatore a bordo (D.Lgs. n. 81/2008). Responsabilità dell’operatore

MODULO TECNICO (3 ORE):

Categorie di macchine movimento terra. Componenti strutturali. Dispositivi di comando e di sicurezza. Controlli da effettuare prima dell’utilizzo. DPI specifici da utilizzare con l’escavatore. Modalità di utilizzo in sicurezza e rischi

MODULO PRATICO PER ESCAVATORI IDRAULICI (6 ORE)

  • individuazione dei componenti strutturali: struttura portante, organi di trasmissione, organi di propulsione, organi di direzione e frenatura, dispositivi di accoppiamento e azionamento delle macchine operatrici.
  • individuazione dei dispositivi di comando e di sicurezza: identificazione dei dispositivi di comando e loro funzionamento, identificazione dei” dispositivi cli sicurezza e loro funzione, conoscenza dei pattern dl comando.
  • Controlli pre-utilizzo: controlli visivi e funzionali della macchina, dei dispositivi di comando e di sicurezza.
  • Pianificazione delle operazioni di campo: accesso, Sbancamento, livellamento, scavo offset, spostamento in pendenza a vuoto ed a carico nominale. Operazioni di movimentazione carichi, manovra di agganci rapidi per attrezzi.
  • Esercitazioni di pratiche operative: tecniche di manovra e gestione delle situazioni di pericolo.
  • Guida dell’escavatore ruotato su strada. Le esercitazioni devono prevedere:
    a) predisposizione del mezzo e posizionamento organi di lavoro;
    b) guida con attrezzature.
  • Uso dell’escavatore in campo. Le esercitazioni devono prevedere:
    a) esecuzione di manovre di scavo e riempimento;
    b) manovre di livellamento;
    c) accoppiamento attrezzature in piano e non;
    d) operazioni di movimentazione carichi di precisione;
    e) aggancio di attrezzature speciali e loro impiego.
  • Messa ’a riposo e trasporto dell’escavatore: parcheggio e rimessaggio (ricovero) in area idonea, precauzioni contro l’utilizzo non autorizzato. Salita sul carrellone di trasporto. individuazione dei punti di aggancio per il sollevamento.

L’abilitazione ottenuta mediante la formazione deve essere rinnovata entro 5 anni dalla data di rilascio dell’attestato

CONTENUTIDEL CORSO DI AGGIORNAMENTO

MODULO TEORICO – 1 ora:

  • Cenni di normativa generale in materia di igiene e sicurezza del lavoro con particolare riferimento all’uso di attrezzature di lavoro semoventi con operatore a bordo.
  • Responsabilità dell’operatore.
  • Cenni sulle varie categorie di attrezzature: i vari tipi di macchine movimento terra e descrizione delle caratteristiche generali e specifiche.
  • Cenni sui vari componenti strutturali: struttura portante, organi di trasmissione, organi di propulsione, organi di direzione e frenatura, circuiti di comando, impianto idraulico ed impianto elettrico;
  • Dispositivi di comando e di sicurezza e loro funzionamento;
  • Visibilità dell’attrezzatura e identificazione delle zone cieche, sistemi di accesso;
  • Controlli del pre-utilizzo: controlli visivi e funzionali ad inizio ciclo di lavoro;
  • Cenni sulle modalità di utilizzo in sicurezza e rischi: analisi e valutazione dei rischi più ricorrenti durante l’utilizzo dell’attrezzatura;
  • Cenni su avviamento, spostamenti, azionamenti, manovre, operazioni con le principali attrezzature di lavoro;
  • Cenni sulle precauzioni da adottare sull’organizzazione dell’area di scavo o lavoro.

MODULO PRATICO – ESERCITAZIONI PRATICHE OPERATIVE – 3 ORE:

  • Individuazione dei componenti strutturali principali: struttura portante, organi di trasmissione, organi di propulsione, organi di direzione e frenatura, dispositivi di accoppiamento e azionamento delle macchine operatrici;
  • Individuazione dei dispositivi di comando e di sicurezza e loro funzionamento:
  • Controlli pre-utilizzo: controlli visivi e funzionali della macchina, dei dispositivi di comando e di sicurezza;
  • Pianificazione delle operazioni di campo: accesso, sbancamento, livellamento, scavo offset, spostamento in pendenza a vuoto ed a carico nominale. Operazioni di movimentazione carichi, manovra di agganci rapidi per attrezzi;
  • Esercitazioni di pratiche operative: tecniche di manovra e gestione delle situazioni di pericolo;
  • Guida dell’escavatore ruotato su strada: predisposizione del mezzo e spostamento organi di lavoro e guida con attrezzature;
  • Utilizzo dell’escavatore in campo: esecuzione di manovre di scavo e riempimento, accoppiamento attrezzature in piano e non, manovre di livellamento, operazioni di movimentazione carichi di precisione, aggancio di attrezzature speciali e loro impiego.
  • Messa a riposo e trasporto dell’escavatore: parcheggio e rimessaggio (ricovero) in aerea idonea, precauzioni contro l’utilizzo non autorizzato. Salita sul carrellone di trasporto. Individuazione dei punti di aggancio per il sollevamento.

Rif. Piano Formativo FonARCom DLA 9400-0012

 








    Consenso al trattamento dei dati per finalità di marketing come indicato nel relativo paragrafo dell'informativa privacy):
    AcconsentoNon acconsento

     

    Dettagli

    Data:
    Giugno 23
    Ora:
    2:30 pm - 6:30 pm
    Categoria Evento: